domenica 29 settembre 2013

pasta frolla



La pasta frolla è forse la preparazione base più utilizzata in pasticceria; infatti può essere utilizzata per fare delle ottime crostate, torte o biscotti. 
Utilizzando il metodo della "sabbiatura" la pasta frolla risulta più lavorabile ed una volta cotta sarà particolarmente friabile.

Ingredienti:

300 grammi di farina 00
150 grammi di burro
1 uovo
100 grammi di zucchero
scorza di limone grattugiata
mezza bustina di lievito (se volete renderla friabile)




Procedimento:

lavorare con la tecnica della sabbiatura, (consiste nel lavorare gli ingredienti con i polpastrelli), farina e burro assieme.


Creare la classica fontanella e inserire lo zucchero, l'uovo, scorza di limone grattugiata, e il lievito.


Lavorare l'impasto rendendolo omogeneo e formare una palla. 
Non lavorare l'impasto troppo a lungo.


Avvolgere con una pellicola da alimenti l'impasto farlo riposare in frigorifero per almeno trenta minuti.

Nessun commento:

Posta un commento

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...