sabato 19 ottobre 2013

Coniglio in "fricassea"


Ingredienti:


1,300 Kg di coniglio
100 grammi di pancetta tritata
1 cucchiaio abbondante di funghi secchi
50 grammi di burro
1 bicchiere di vino bianco
¼ di litro di brodo
1 cipolla affettata fine
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
3 cucchiai di farina
2 tuorli d'uovo
succo di mezzo limone

Procedimento:



Tagliate il coniglio a pezzi non troppo grandi (potete farlo tagliare dal vostro macellaio).

Passateli nella farina (un metodo veloce e sicuro, mettere il coniglio con la farina in un sacchetto per il congelo chiudere e scrollare).

Mettete il burro, la cipolla e la pancetta a rosolare assieme.

Quando la cipolla è trasparente aggiungete la carne e rosolate.


Versate poi il vino e sfumate, successivamente i funghi strizzati e tagliati in piccoli pezzettini, del brodo caldo aggiustate di sale e pepe, lasciate cuocere a fuoco medio basso per circa 50 minuti, se vedete che il coniglio tende ad asciugare troppo aggiungete altro brodo caldo.

Quando il coniglio ha raggiunto la giusta cottura levatelo dal fuoco tenetelo in caldo.

Nella stessa padella aggiungete i rossi d'uovo sbattuti
leggermente con il limone e il prezzemolo tritato.
Mescolate delicatamente a fuoco basso aggiungete nuovamente il coniglio e amalgamate il tutto due minuti ed è pronto.

2 commenti:

  1. ma, il tuorlo serve per creare la crema....
    genialata!!!!!
    bellissimo blog ti ho scoperto su g+
    mi scopiazzo la ricetta e ti invito da me quando ti va..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Katia B ti ringrazio dei complimenti accetto volentieri l'invito buona serata ....

      Elimina

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...