mercoledì 2 ottobre 2013

scegliere le patate


In generale, le patate a pasta gialla vengono indicate per tutte le preparazioni (lesse, al forno, fritte e arrosto), perche' piu' povere di zuccheri e quindi piu' compatte.

Quelle a pasta bianca (ricche di amido e quindi tendenzialmente farinose) sono piu' adatte per purea, gnocchi e dolci.

Quelle a buccia rossa, sono ottime per fritture e gnocchi.

Le patate novelle, raccolte ancora immature, dalla buccia sottile e la pasta molto compatta, contengono poco amido e sono pertanto molto adatte ad essere cucinate intere, soprattutto rosolate e al forno.



Suddivisione in base alle preparazioni e ai nomi delle varieta':

- per preparazioni al forno o arrosto: Agata, Arinda, Desire'e, Monalisa, Spunta, Novella;

- per preparazioni fritte: Desire'e, Kuroda, Monalisa, Primura;

- per purea: Imola, Liseta, Timate, Adora.

Nessun commento:

Posta un commento

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...