giovedì 21 novembre 2013

Focaccia stracchino e rucola



ingredienti:

per una focaccia
per 4 persone

300 grammi di farina 00
150 ml di acqua tiepida
13 grammi di lievito di birra
olio extra vergine di oliva qb
un cucchiaino di sale fino
un cucchiaino abbondante di zucchero semolato


Per il condimento
400 grammi di stracchino
sale qb
olio qb
rucola qb



Mettete l'acqua, il lievito, lo zucchero e un filo d'olio assieme in una planetaria oppure in un contenitore capiente e dai bordi alti, amalgamate il tutto e lasciate riposare per una decina di minuti possibilmente coperto.
A questo punto aggiungete la farina e lavorate il composto sia che decidiate di farlo a mano o a macchina dovrà risultare un composto elastico ed omogeneo, lasciate lievitare in un luogo tiepido per almeno un'ora e mezza coperto da un canovaccio umido oppure chiuso con l'apposito coperchio che trovate nel vostro robot da cucina.

Quando avrà raddoppiato il suo volume prendete l'impasto e stendetelo su di una tavola da impastare aiutatevi ancora aggiungendo un pochino di farina.

Prendete una teglia abbastanza grande oppure utilizzate la leccarda, ponetevi sopra della carta da forno e successivamente l'impasto della focaccia che dovrà essere piuttosto sottile.

Aggiungete ora lo stracchino a pezzi piuttosto grandi distribuiteli uniformemente e mettete nuovamente a lievitare per altri 40/50 minuti.
Trascorso il tempo di lievitazione aggiungete del sale fino sulla superficie della focaccia e finite di condire con un filo d'olio.
Infornate a 230 gradi statico circa 25 minuti controllate comunque sempre la cottura che a seconda del forno può leggermente variare sarà comunque cotta quando il formaggio si sarà fuso completamente e la focaccia avrà un bel colore dorato, a questo punto spegnete e aggiungete alla focaccia la rucola, la quantità dipenderà solo dal gusto strettamente personale.



Tagliatela e servite.

Nessun commento:

Posta un commento

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...