venerdì 1 novembre 2013

Kraphen



Il Kraphen è un dolce lievitato fritto a cui non si può resistere.
Amato sia dai bambini sia dagli adulti, ideale per le merende o per rallegrare le feste.
Nella versione senza buco al centro, chiamato  solitamente "bombolone" si usa riempirlo con della buonissima crema pasticcera, crema al cioccolato o panna.


Ingredienti:


  • 500 grammi di farina tipo 00
  • una noce di burro
  • 2 patate di media grandezza
  • un cubetto di lievito di birra (sciolto in poco latte tiepido e un cucchiaino di zucchero)
  • 2 tuorli d'uovo
  • scorza di limone grattugiato o scorza di arancia
  • olio per friggere (di arachidi)

Procedimento:
 

Bollite e passate le patate.
Lavorate tutti gli ingredienti assieme in una boule, o in una planetaria se forniti di robot da cucina.
Lavoratela in modo da rendere l'impasto omogeneo ed elastico.

Stendo l'impasto circa 1,5/2 cm di altezza.

Per dare la forma ai kraphen usate un coppa pasta (oppure un bicchiere), se desiderate dargli la forma di ciambelline fate un buco.
Anche in questo caso se non avete attrezzi specifici potete utilizzare con fantasia altri utensili che avete in cucina.

Lasciateli lievitare almeno un ora in un luogo tiepido.

Una volta che hanno raddoppiato il loro volume sono pronti per essere fritti.

L'olio dovrà essere portato ad una temperatura di 180 gradi, se non avete il termometro si può fare la prova farina se buttandone un pizzico e frigge allora è pronto.

Tuffate i kraphen nell'olio cuoceranno piuttosto velocemente abbiate cura di girarli almeno due otre volte in modo che gonfino bene e non brucino.

Colate e cospargeteli di zucchero semolato o a velo, secondo il vostro gusto personale.

Sono ottimi cosi' semplici o farciti con crema al cioccolato, crema pasticcera o panna.
 
Ricetta ereditata da una vecchia prozia, 
Grazie Tina.



2 commenti:

  1. complimenti per il blog sei bravissima :) se ti va passa a trovarmi baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei complimenti sei davvero gentile.

      Elimina

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...