venerdì 6 dicembre 2013

Gnocchi alla romana



Ingredienti:
Per 4 persone
Un litro e mezzo di latte intero
250 grammi di semolino
2 tuorli d'uovo
5/6 cucchiai di parmigiano
noce moscata qb
sale qb
50 grammi di burro
qualche ciuffetto di burro e una generosa manciata di parmigiano per quando si andrà a a metterli sopra ai gnocchi nella teglia.


Procedimento:
Prendete una pentola piuttosto alta, mettete il latte, e portate il tutto a bollore aggiustate di sale.
Aggiungete il semolino e lasciate cuocere il tempo necessario affinché si addensi.
Spegnete il fuoco aggiungete il burro, il parmigiano, i tuorli, la noce moscata e lavorate tutto energicamente.
Solitamente si mette il composto ben largo a raffreddare dopo di ché con un coppapasta si tagliano i dischetti, io uso un metodo diverso che sicuramente mi aiuta a fare meno spreco.

Prendete della carta di alluminio stendetela sul tavolo, con un pennello la inumidite con dell'acqua versate il composto sopra e arrotolate la carta in modo da fare delle grosse caramelle dandogli più che potete una forma cilindrica.
Con la quantità che vi ho indicato potete fare 4/5 caramelle.


Lasciate intiepidire e poi riponete in frigorifero a raffreddare per alcune ore.
A questo punto si saranno solidificate così da poter tagliare agevolmente dei dischi di circa un centimetro e mezzo l'uno di spessore.
 








Ungete la teglia disponete i dischi di semolino in fila sovrapposti, cospargeteli di parmigiano e qualche ciuffetto di burro.
Infornate a forno areato a 190 gradi per circa 35/40 minuti dovranno fare una crosticina sopra il tempo di cottura potrà variare a seconda del forno.


Nessun commento:

Posta un commento

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...