venerdì 17 gennaio 2014

Bugie a modo Mio



ricetta personale
ingredienti:

160 grammi di farina 00
50 grammi di burro a temperatura ambiente
50 grammi di zucchero
1 uovo
un pizzico di sale
un bicchierino scarso di grappa
un cucchiaino di lievito per dolci
olio di arachidi per friggere

Procedimento:

Prendete una tavola da impastare ponetevi sopra la farina, formate la classica fontana e ponete al suo interno tutti gli ingredienti, impastate (se notate che l'impasto risulta essere troppo morbido aggiungete ancora della farina) dovrà risultare elastico ma piuttosto morbido.

Formate una palla e ponetelo avvolto con pellicola trasparente a riposare per almeno 15/20 minuti.
 

A questo punto stendete l'impasto con il mattarello piuttosto sottile aiutandovi con altra farina, e procedete alla realizzazione delle bugie.
In questo caso le ho fatte a forma di rettangolo e aiutandomi con una rotella le ho tagliate al centro in lunghezza stando attenta a lasciare le estremità della sfoglia intere.

Quando andrete a friggere noterete che saranno più morbide , questo è dovuto al tipo di impasto ed alla presenza del lievito fate attenzione a girarle delicatamente.

Una volta fritte colatele e cospargetele di zucchero semolato oppure se gradite zucchero a velo.

Per gustare a pieno le bugie vi consiglio di far passare alcune ore prima di mangiarle acquisteranno di sapore e bontà.


5 commenti:

  1. Ma ciaooooo..che bello ancora festa!! Tocca al carnevale!
    Buonissime le adoro..le tue mi sembrano friabilissime.
    Un abbraccio e buona serata.
    Inco

    RispondiElimina
  2. Grazie davvero per i complimenti hai ragione sono friabilissime buona serata....

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Grazie mille mi fa molto piacere che ti sia piaciuta.
      Ciao e buona giornata.

      Elimina
  4. Trovateeee!Proverò a farle. Hanno un ottimo aspetto :-). Grazie Giorgia

    RispondiElimina

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...