sabato 22 febbraio 2014

spaghetti all'Amatriciana



Gli Spaghetti all’Amatriciana sono un piatto della tradizione gastronomica e culinaria del nostro paese. Questo piatto si fonda su ingredienti tipici e su una preparazione semplice, ma nello stesso tempo meticolosa sia nelle operazioni sia nell’uso di utensili particolari, come, ad esempio, la padella di ferro per cuocere la salsa.
La ricetta tradizionale della pasta all’amatriciana nasce con il condimento in bianco e solo alla fine del 1700, con l’avvento del pomodoro, il piatto è preparato con gli stessi ingredienti e l’aggiunta del pomodoro.
Ingredienti:
per 4 persone
500 g di spaghetti

125 g di guanciale di Amatrice
un cucchiaio di olio di oliva extravergine
un goccio di vino bianco secco
6 o 7 pomodori San Marzano o 400 g di pomodori pelati
un pezzetto di peperoncino
100 g di pecorino di Amatrice grattugiato
sale qb.
olio extra vergine qb

Preparazione:

Prendete una padella piuttosto capiente (la tradizione suggerisce una padella in ferro), mettete l'olio, e il guanciale tagliato a pezzetti, e il peperoncino rosolate per alcuni minuti a fuoco moderato e sfumate con il vino.


Levate il guanciale e tenetelo in caldo, aggiungete in padella i pomodori tagliati, mescolate per qualche minuto e aggiustate di sale. Levate il peperoncino, rimettete il guanciale in padella e mescolate il tutto.

Colate la pasta al dente, conditela con il pecorino attendete qualche secondo e poi aggiungete il condimento.


2 commenti:

  1. Deliciosa preparación, sencilla pero muy, muy sabrosa. Una gran idea.

    RispondiElimina
  2. grazie mille !!!!!!! buona giornata

    RispondiElimina

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...