mercoledì 12 febbraio 2014

vol au vent



Per la realizzazione di questi vol au vent ho utilizzato la pasta sfoglia con il metodo Montersino che trovate descritta dettagliatamente a questo link.


Prendete un pezzo di pasta sfoglia, ponetela su di una tavola da impastare e stendetela con il mattarello (decidete voi quanta usarne a seconda di quanti vol au vent volete realizzare).

Formate dei dischetti alti circa un centimetro aiutatevi con un tagliapasta o altro utensile rotondo, create un altro buco al centro mi raccomando cercate di essere il possibile precisi dovrete creare un anello regolare.


Stendete nuovamente un altro pezzo di sfoglia e create altri dischi questa volta di spessore nettamente inferiore e lasciateli interi. Questi saranno il fondo dei vol au vent.

Ora dovrete solamente sovrapporre spennellando con dell'acqua il dischetto più sottile a quello più grande saldandoli assieme molto delicatamente, bucherellate bene poi il fondo del vol au vent.

Questa operazione farà si che il fondo non gonfi durante la cottura.

 

A questo punto potete infornare a forno areato 190 gradi nella parte bassa per circa 20/30 minuti.



Ricordo che la cottura potrà variare di alcuni minuti a seconda del forno saranno cotti quando avranno e presenteranno il loro caratteristico colore dorato.



2 commenti:

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...