giovedì 5 giugno 2014

pasta frolla E.Knam



Ingredienti:

125 grammi di burro
125 grammi di zucchero
240 grammi di farina tipo 00
2 grammi di sale
5 grammi di lievito
un uovo
mezza bacca di vaniglia

Procedimento:

Prendete una ciotola piuttosto capiente dai bordi alti, lavorate il burro a temperatura ambiente assieme allo zucchero, aggiungete l'uovo, i semi di bacca di vaniglia e il sale.
Aggiungete la farina e il lievito, lavorate impastando manualmente.


Trasferite su di una tavola da impastare e lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formate una palla e copritela con la pellicola trasparente per alimenti e riponetela in frigo a riposare minimo 30 minuti. Tenete presente che la frolla più riposa meglio è, per cui potete preparala anche il giorno precedente.
Ricordatevi però che per riutilizzarla se fatta il giorno prima dovete tenerla un pochino fuori dal frigo altrimenti sarà difficile lavorarla.
tratta dal libro di Erst Knam


Nessun commento:

Posta un commento

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...