lunedì 21 luglio 2014

latte dolce





Ingredienti:
 
500 ml di latte intero
100 grammi di farina
75 grammi di zucchero
2 uova
scorza di limone
cannella in polvere qb ( facoltativo)


Per la frittura:
pane grattugiato
olio di oliva ( oppure di arachidi)
2/3 uova


 
Procedimento:


Mettete a bollire il latte con la scorza del limone due fettine sottili, fate attenzione a non tagliare anche la parte bianca del limone altrimenti vi rilascerà l'amaro (meglio se intera così non dovrete filtrarlo, basterà toglierla).

A parte lavorate le uova assieme allo zucchero, unite poi la farina precedentemente setacciata, un pochino di cannella e mischiate bene il tutto, se notate che il composto resta leggermente più duro potete aggiungere due o tre cucchiai di latte caldo.



Appena il latte raggiunge il bollore, levate il limone e mettete al suo interno il composto delle uova, mi raccomando quando andate ad inserire il composto girate subito altrimenti tenderà a bruciare.

Una volta addensata ponete il composto a raffreddare su di un piatto unto almeno per diverse ore.

Un consiglio sarebbe meglio preparalo il giorno prima per dar modo al composto di indurire a sufficienza per poi essere tagliato.

Una volta indurito tagliate il composto a piacere solitamente a losanghe ma anche quadrato va bene, passatelo con delicatezza nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato.

Friggete, colate su carta assorbente, lasciatelo intiepidire.
 
Io personalmente ho preferito fare il procedimento di una crema pasticcera, solitamente il latte dolce può essere fatto anche, mettendo il latte a bollire, dopo aver stemperato la farina, passata al setaccio in poco liquido, unite lo zucchero, la scorza e le uova sbattute, cuocete poi fino ad ottenere una crema consistente.

Nessun commento:

Posta un commento

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...