domenica 17 agosto 2014

danubio con crema spalmabile e scorza di arancia



Il Danubio è un prodotto che si presta per diverse ricette sia dolci che salate potete spaziare con la fantasia e farcirlo con ingredienti come salumi, formaggi olive denocciolate, alici , carni o verdure.
Nella versione dolce invece potete mettere al suo interno marmellata, cioccolato, frutta fresca o sciroppata a dadini, creme o formaggi dolci.


Ingredienti per il pan brioche:


500 grammi di farina di manitoba,

100 grammi di burro ammorbidito
2 uova leggermente sbattute
10 grammi di sale
un cucchiaio di zucchero
20 grammi di lievito di birra
150 ml di latte
Scorza di arancio grattugiato


Procedimento:
Mettete in una planetaria tutti gli ingredienti tranne il sale che andrete ad aggiungere a metà lavorazione (è importante che il sale non venga messo assieme al lievito per non compromettere la lavorazione).
Iniziate ad impastare con il gancio ed aggiungete poco alla volta il latte e come detto in precedenza il sale.
Formate un impasto liscio ed omogeneo dovrà staccarsi dalle pareti.

Mettete ora l impasto in una terrina a lievitare coperto da un canovaccio per circa 2 ore.
Trascorso il tempo di lievitazione prendete l impasto e formate tante palline per facilitare il compito consiglio di pesarle tutte in modo da avere lo stesso peso.
Stendetele leggermente e mettete al centro il ripieno che desiderate chiudete le estremità prima da una parte e poi dall'altra modellate le palline.
Adagiatele su di una teglia foderata con carta da forno o semplicemente unta.
Lasciatele lievitare per un'altra ora e poi spennellate la superficie con un uovo leggermente sbattuto oppure del latte.
Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi statico per 30 minuti controllate sempre la cottura che potrebbe variare saranno cotti quando avranno in superficie un bel colore dorato.




La ricetta originale non prevede la scorza di arancia e viene usato il lievito secco in bustina invece del lievito di birra è una mia variante.


Se desiderate farlo salato tenete come riferimento la ricetta originale senza scorza d'arancia.

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie molto goloso sia a colazione sia a merenda ^___^

      Elimina
  2. Mamma mia quanto lo adoro! Io lo faccio praticamente ad ogni buffet... e va sempre a ruba! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Lucia un dolce semplice e buonissimo da considerare per molte occasioni, un successo sempre dalla colazione alla merenda, e anche per i buffet delle feste.

      Elimina

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...