sabato 8 novembre 2014

kranz




Ingredienti:
per circa 20 kranz

mezzo chilo di pasta sfoglia
mezzo chilo di pasta brioche
150 gr. di confettura di albicocche
80 gr. di uvetta
80 gr. di scorza di arancia candita a cubetti
granella di zucchero (facoltativa)


Preparazione:

Preparate la pasta sfoglia seguendo questo link *la pasta sfoglia*
Preparate la pasta brioches seguendo questo link *la pasta brioche*




Procedimento:

Stendete la pasta sfoglia con uno spessore di 3 mm circa e velatela con la confettura di albicocche.

Distribuite l'arancia candita e l'uvetta.
Stendete la pasta brioche con uno spessore di 3 mm circa e andate a riporla sopra.

Tagliate la doppia sfoglia farcita a strisce, lunghe 15 cm e larghe 3/4 cm. Torcetele su se stesse.

 





 

Lasciate lievitare fino a che non saranno raddoppiati di volume.
Se desiderate ma si può anche fare a meno, spennellateli con l'uovo leggermente battuto, e cospargeteli con un pochino di granella.
Infornate a 180 gradi forno statico fino a completa doratura.



 



Ricetta presa dal libro Peccati di Gola di Luca Montersino.
Anche la pasta sfoglia e la pasta brioche sono realizzate secondo il metodo di Luca Montersino.

8 commenti:

  1. Che brava sei Giorgia complimenti, sforni una cosa più bella e golosa dell'altra ^_^ buon we

    RispondiElimina
  2. Ciao Giorgia, sono fantastici... sei bravissima! Montersino sarebbe felice di averti nella sua accademia!
    Sono deliziosi, volevo dirti che anch'io ho fatto una versione dei kranz sempre con la pasta briosche e la pasta sfoglia, le ho datto la forma aspirale!
    Sono una vera bontà! Tu carissima sei una fonte d'ispirazione, grazie mille per questa ricetta con tutti i passaggi!
    Volevo chiederti come faccio ad iscrivermi ai tuoi lettori?
    Un abbraccio grande Laura♡♥♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, mi fai arrossire troppo buona, sono felice che le mie ricette siano gradite per me è una grande soddisfazione.
      Ho aperto il blog, e mi sono imposta di fare tutti i passaggi proprio per permettere a tutti di poter cucinare anche i piatti o dolci più impegnativi.

      Elimina
  3. Buonissimi e che bell'aspetto che hanno! Sono irresistibili. Finora li ho fatti solo con pasta brioche e non ho mai provato a farli anche con pasta sfoglia, ma devo assolutamente rimediare!
    Buon fine settimana, ciao
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziano
      Ti confermo che sono buonissimi provali e vedrai.

      Elimina
  4. Che meraviglia, veramente golosissimi, complimentiii, e grazie per aver condiviso questa favolosa ricetta!
    Ti abbraccio
    ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,
      per me è un piacere condividere con chi mi segue le ricette

      Elimina

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...