sabato 31 gennaio 2015

vincenzi



La pasta sfoglia nasce neutra e si presta a diversi tipi di lavorazioni sia dolci che salati.
I vincenzi sono tra i più conosciuti e apprezzati nella pasticceria secca, la loro fragranza e sapore è dovuto ad una attenta lavorazione della pasta sfoglia dove gli ingredienti di prima qualità li rendono unici, sono arricchiti con zucchero che permette loro durante la cottura di caramellare assumendo un bel color dorato.



Ingredienti:
Pasta sfoglia
zucchero semolato


Procedimento:
 
Per quanto riguarda il procedimento non è difficile basta avere alcune accortezze.

Prendete la pasta sfoglia che consiglio di fare in casa per un risultato più ottimale ( potete comunque provare a farli anche con sfoglia comprata).
*qui il link* per la realizzazione della pasta sfoglia in casa.

Stendete la pasta sfoglia di uno spessore di circa 5/6 millimetri ritagliate da essa dei rettangoli di circa due dita di larghezza e procedete a fare con una lametta o coltello ben affilato dei tagli trasversali fino in fondo.

 



Poi spennellate la superficie con dell'acqua e cospargetela di zucchero semolato.

 
Lasciate riposare per alcuni minuti la sfoglia e poi infornate a forno preriscaldato a 220 gradi fino a che non avranno raggiunto un bel colore dorato.


Nessun commento:

Posta un commento

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...