sabato 28 marzo 2015

bignè after eight





È da molto che pensavo di associare menta e cioccolato in una ricetta quale occasione migliore per farcire dei deliziosi bignè, tante possono essere le combinazioni per farcire i bignè per un dolce, ma l'after Eight è sicuramente quella che più mi ispirava. Il ripieno delicato della chantilly alla menta e il cioccolato deliziano il palato.



ingredienti:



per i bignè:
  • 250 ml di acqua
  • 150 grammi di farina 00
  • 125 grammi di burro
  • 4 uova
  • mezza bustina di vanillina
  • una goccia di essenza al limone
  • un pizzico di sale



Per la crema chantilly alla menta:
  • 250 ml di latte intero
  • 250 ml di sciroppo alla menta
  • 100 grammi di zucchero
  • 45 grammi di farina 00
  • 4 tuorli
  • 250 ml di panna per dolci da montare
  • 25 grammi di zucchero a velo vanigliato


per la decorazione :
  • cioccolato fondente a piacere



Procedimento:

Preparate i bignè:

Mettete in una pentola l'acqua assieme al burro e il pizzico di sale, portate a bollore facendo sciogliere bene il burro, aggiungete tutta la farina in una volta e lavorate il composto fino a che non si formerà una palla lavorate per pochi minuti e trasferite il composto in una boule a intiepidire, aggiungete la vanillina e il limone mischiate.
Quando il composto è tiepido cominciate ad inserire una alla volta le uova e mischiate, mi raccomando non inserite il successivo uovo se prima non sarà ben amalgamato quello precedente.
Aggiunte le uova e amalgamato bene il composto lasciatelo raffreddare.



Inserite l'impasto in una sacca da pasticceria con beccuccio non troppo grande e liscio e procedete a formare i bignè. (ungete leggermente con del burro la teglia prima).





Mettete i bignè a cuocere in forno preriscaldato 180/190 gradi fino a che non saranno belli gonfi e dorati .
Una volta cotti lasciateli raffreddare.


Preparate la crema pasticcera chantilly alla menta:

Prendete una pentola e mettete al suo interno latte e menta mischiate leggermente e portate a bollore.


Nel frattempo sbattete le uova assieme allo zucchero e aggiungete poi la farina mischiate bene e appena il latte e menta raggiungono il bollore con una frusta versate il composto con le uova e mescolate bene fino a che la crema non si sarà addensata.


Ponete poi la crema ottenuta in una boule a raffreddare coprendo la superficie con della pellicola trasparente per alimenti a contatto con essa in modo che non formi quella antipatica crosticina in superficie.
Una volta tiepida trasferitela in frigorifero a raffreddare.


A questo punto montate la panna assieme allo zucchero che dovrà essere semi-montata non troppo dura altrimenti non riuscirete ad amalgamarla perfettamente.


Una volta che la crema è fredda aggiungete la panna cercando di non smontare il tutto.
La chantilly alla menta è pronta.


 



Adesso avete tutti gli ingredienti pronti per assemblare il piatto.


Prendete i bignè fate un buco nella parte bassa ed inserite la crema che avrete messo nel frattempo in una sacca da pasticceria munito di beccuccio.


Riempite i bignè e riponeteli in frigo.
Nel frattempo tagliate della cioccolata e scioglietela a bagno maria e versatelo sui bignè.


Ricetta personale.



2 commenti:

  1. Che magnifico abbinamento!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mila cioccolato e menta è sicuramente un'esplosione di gusto ho voluto riunirli in un bignè risultato? Buonissimiiiiiiiiiii!!!!!!!

      Elimina

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...