giovedì 28 maggio 2015

cartoon cake - torta principessa




Questa torta l'ho fatta in una giornata particolare dove il mio pensiero era rivolto alla piccola principessa di casa, la mia Giulia.
Le ho dedicato questo dolce molto fantasioso dall'immagine allegra e colorata come un cartone animato. Trovo sia ideale per una festa di compleanno o per una merenda tra piccole donne.


Ingredienti:

2 Pan di Spagna da 18 cm di diametro

  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 125 grammi di zucchero semolato
  • 125 grammi di farina 00
  • mezza bustina di vanillina facoltativa (oppure semi di mezza bacca di vaniglia)
  • scorza di mezzo limone grattugiato (oppure 2 gocce di essenza al limone)


250 grammi di crema pasticcera

  • 2 tuorli d'uovo
  • 250 ml di latte intero
  • 75 grammi di zucchero semolato
  • 20 grammi di farina 00
  • mezza bustina di vanillina (facoltativo)
  • due fettine di scorza di limone



220 grammi di purea di fragole

  • 250 grammi di fragole


sciroppo di zucchero

  • 375 grammi di zucchero semolato
  • 250 ml di acqua
  • 2 fettine di scorza di limone


125 grammi di mascarpone
2 fogli di colla di pesce
100 grammi di cioccolato fondente
fragole intere qb
250 grammi di panna da montare
succo di mezzo limone
mezzo cucchiaino di colorante alimentare rosso
50 grammi di zucchero a velo vanigliato (facoltativo)



cuoricini rossi di zucchero qb
cioccolato da fondere fondente qb



Procedimento:


Preparate il Pan di spagna:

Mettete in una planetaria le uova con lo zucchero e montate alla massima velocità fino a che non saranno ben spumose e soffici.
A mano poi aggiungete la scorza del limone ed inserite con movimenti dal basso verso l'alto la farina che avrete precedentemente setacciato assieme alla vanillina.
Trasferite l'impasto in due teglie precedentemente imburrate e infarinate con diametro da 18 cm e infornata a forno statico a 175/180 gradi fino a che la superficie non sarà ben dorata.
Rovesciate poi i pan di spagna e lasciateli raffreddare bene prima di utilizzarli.
(Potete prepararli il giorno prima).




Preparate la crema pasticcera:

Mettete sul fuoco il latte assieme al limone e portate a bollore, nel frattempo lavorate i tuorli assieme allo zucchero e aggiungete poi la farina (se dovesse risultare leggermente più duro diluitelo con 2 o 3 cucchiai di latte caldo).
Quando il latte accenna il bollore aiutandovi con una frusta rovesciate e girate subito il composto con le uova fino a che non si sarà ben addensato.
Trasferite la crema in una boule ed aggiungete la vanillina. Girate e ponetevi sopra della pellicola trasparente per alimenti a contatto con essa oppure spolverate la superficie con poco zucchero semolato non si formerà così quella odiosa crosticina sopra.
Lasciate intiepidire e riponete in frigorifero a raffreddare (potete prepararla anche il giorno prima).


Preparate lo sciroppo di zucchero:
Dose per 250/300ml di zucchero


Mettete a bollire l'acqua assieme allo zucchero ed al limone.
Lasciate bollire per almeno 8/10 minuti poi spegnete e lasciate raffreddare bene.
Una volta freddo filtrate e mettetelo in un contenitore di vetro con coperchio ermetico va bene anche il classico barattolo per la conservazione della marmellata.
Si conserva anche un mese se ovviamente non presenta macchie di muffa sulla superficie in tal caso buttate via il prodotto.


Preparate la purea di fragole:

Mettete le fragole ben lavate ed asciugate a pezzi grossolani nel frullatore con qualche goccia di limone.
Frullate il tutto e con un colino setacciate le fragole in modo da ottenere una purea senza granuli.


Preparate la Panna:

Montate la panna assieme al colorante alimentare rosso e lo zucchero a velo (se gradite la panna chantilly, altrimenti montate solo panna e colorante non rimarrà dolce).
Conservatela in frigorifero.


Andate ad ammorbidire in acqua fredda la colla di pesce.
Una volta ammollata scioglietela a bagno maria.
Prendete ora la crema pasticcera ed unitevi all'interno il mascarpone e i 220 grami di purea di fragole e la colla di pesce, mischiate bene il tutto e riponetelo in frigorifero per almeno 15 minuti.




Abbiamo tutti gli ingredienti che ci servono per assemblare la torta:



Prendete un Pan di spagna e bagnatelo con lo sciroppo di zucchero con l'aiuto di un pennello aggiungete poi sopra la purea di fragole (io ho separato le due cose ma potete tranquillamente mischiare la purea con questa proporzione : 125 ml di sciroppo – 25 grammi di purea di fragole).
 

Trasferite la crema al mascarpone e fragole in una sacca da pasticceria e distribuitene una parte sul pan di spagna.
Mettete l'altro pan di spagna sopra e ripetete nuovamente tutto.


Se vedete che il dolce tende a cadere aiutatevi con un cerchio apribile e foderate la torta in modo che tenga la forma riponetela prima di completarla almeno 15 minuti in congelatore.
Una volta stabilizzata levate il cerchio e procedete a decorarla con la panna rosa.
Rimettete nuovamente in congelo (dovrà semi congelare altrimenti non riuscirete a far colare lateralmente la cioccolata se la torta fosse molla colerebbe tutto e non solidificherebbe in pochissimo tempo).




Potete ora decorarla.


Le fragole che avrete tenuto per la decorazione una volta lavate e tagliate a pezzetti aggiungete qualche goccia di limone.
Riponetele sopra la torta.
Sciogliete la cioccolata e versatela sopra come decorazione.


Nessun commento:

Posta un commento

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...