venerdì 1 maggio 2015

grissini dolci con miele e semi di papavero



A volte con pochi ingredienti si può creare dolci appetitosi, invitanti e buoni.
La pasta sfoglia si presta davvero a svariate ricette sia dolci sia salate.
È una pasta neutra per cui con un pochino di immaginazione e fantasia la si può rendere davvero unica.
Per realizzare questa ricetta ho scelto i semi di papavero e il miele.


Ingredienti:


400 grammi di pasta sfoglia (meglio se fatta in casa)
Miele
Semi di papavero qb


Procedimento:


Se desiderate fare la pasta sfoglia in casa seguite questo link


Procedete a stendere la pasta sfoglia fino ad uno spessore di circa mezzo centimetro.


Ricavate poi da essa delle strisce di circa un centimetro e mezza o due e con molta delicatezza attorcigliatele in modo da formare un cordone.

 


Trasferitele su di una leccarda foderata con carta da forno distanziate fra di loro perché in cottura cresceranno.


 
Versate il miele in una piccola ciotola e mischiate bene con uno o due cucchiai di acqua; con un pennello spennellate la superficie dei grissini e ponete sopra ad ognuno i semi di papavero.



Infornate a forno preriscaldato statico a 220 gradi fino a doratura.
Raffreddateli e se gradite potete spolverarli anche con un leggero velo di zucchero vanigliato.



2 commenti:

  1. "Meglio se fatta in casa". Direi che è il top!!!! Grande Giorgia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si tutta un'altra "musica" si può dire
      ^__^

      Elimina

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...