lunedì 24 agosto 2015

semifreddo alla pesca bianca e geleè al mango





Per completare il pasto delle giornate calde d'estate il semifreddo è il dolce ideale.
Si può realizzare in molteplici varianti di gusti e colori utilizzando la frutta di stagione, e basta dare sfogo alla propria creatività.
Quella che vi propongo oggi è a base di pesca bianca e ricoperto con la geleè al mango.


ingredienti:
per uno stampo rotondo da 24, e una striscia di acetato.
Pan di spagna

  • 4 uova
  • 125 g di zucchero
  • 125 g di farina
  • mezza bustina di vanillina facoltativa
  • scorza di mezzo limone grattugiato



per la mousse con meringa italiana

  • 150 g di zucchero
  • 50 ml di acqua
  • 250 g di panna semi montata
  • 75 g di albume
  • 250 g di polpa di pesche bianche frullate
  • 10 g di colla di pesce



per la geleè

  • 260 g succo di frutta al mango
  • 100 g di zucchero
  • 2 fogli e mezzo di colla di pesce


Procedimento:
Preparate il pan di spagna.
Mettete in una planetaria le uova con lo zucchero e montate alla massima velocità fino a che non saranno ben spumose e soffici.
A mano aggiungete la scorza del limone ed inserite con movimenti dal basso verso l'alto la farina che avrete precedentemente setacciato assieme alla vanillina.
Trasferite l'impasto in una teglia da 30x40 cm precedentemente imburrata e infarinata, oppure foderata con carta da forno. Livellate a formare uno strato sottile e uniforme. Infornate a forno statico a 175/180 gradi fino a che la superficie non sarà ben dorata.
Rovesciate poi il pan di spagna e lasciatelo raffreddare bene prima di utilizzarlo.
Quando freddo ritagliatelo della forma rotonda del vostro stampo.



Preparate la meringa italiana.
Mettete sul fuoco un pentolino con lo zucchero e l'acqua, portate a una temperatura tra i 121 e 128 gradi, e poi spegnete.
Montate l'albume che non dovrà arrivare ad essere a neve, fermatevi prima.
Inserite a filo lo sciroppo nell'albume e continuate a montare fino a che non si raffredda.
Prendete 125 g di questa meringa.



Preparate la polpa di pesche bianche.
Mettete le pesche tagliate a fette con la loro buccia in una padella con dello zucchero uno o due cucchiai e cuocete per qualche minuto fino a renderle morbide e pronte da poter essere frullata.
Semi montate la panna.
Mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda.



Intiepidite leggermente la purea delle pesche in un pentolino, levatela dal fuoco e aggiungete la colla di pesce (strizzata), e scioglietela. Trasferite la purea in una boule e lasciatela raffreddare.
Aggiungete la meringa alla purea e mischiate bene con una frusta a mano, dopo inserite la panna, sempre mischiando bene, e cosi avrete pronta la mousse.



Assembliamo il semifreddo.
Avvolgete l'interno dello stampo con la striscia di acetato, inserite il pan di spagna, bagnate la superficie con un pochino di sciroppo di zucchero.
Versate la mousse all'interno dello stampo fino quasi al bordo. Livellatela e riponete in congelatore.


Preparate la geleè 
nb. solo quando il semifreddo è congelato bene.
Ammollate la colla di pesce in acqua fredda.
Procedete ad intiepidire il succo di mango, levatelo dal fuoco e aggiungerete la colla di pesce strizzata.
Lasciatela raffreddare.

Riprendete il semifreddo dal congelatore e versate sopra la geleè. Riponete nuovamente in congelatore a raffreddare il tutto.
Ricordatevi che prima di consumarlo dovete riporre il semifreddo dal congelatore al frigorifero fino al completo scongelamento.



Nessun commento:

Posta un commento

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...